PRATICA CON ME

LA MIA VISIONE

Sono entusiasta, spontanea ed energica, sempre alla ricerca di nuove avventure da dedicare.

Il mio animale spirito è l'ornitorinco – che ho scelto anche come logo per la mia piccola impresa – perché mi piace definirmi un po' ornitorinco: "Lo guardi ed è un animale piuttosto goffo. Questo cutie cammina, ma è anche in grado di rimanere in acqua per lungo tempo grazie alla sua pelliccia impermeabile soffice e zampa di levigatole. È un mammifero e fa il latte, ma depone anche le uova. E per quanto possa sembrare innocua, può difendersi: attenzione, è velenoso. Chi non vuole essere un ornitorinco!?!" Sembra un patchwork incasinato, ma tutte queste caratteristiche contrastanti sono quelle che lo rendono unico, adattabile e in grado di vivere in armonia con il suo ambiente. Sono un po' così: sono impostato su molte modalità, ho così tante esperienze che non hanno nulla a che fare l'una con l'altra. Ma tutte queste mie sfaccettature mi permettono di trovare il mio equilibrio con me stesso, con il presente e con il mondo esterno.

Lo yoga dà qualcosa a tutti, ma la cosa bella è che è qualcosa di diverso per ognuno di noi. E questo qualcosa è unico secondo il nostro modo di sentire, percepire ed essere. Dipende dalle nostre vie, dipende dalle nostre personalità, forse dipende dalle nostre anime, kharma e dharma. In
realtà, siamo tutti unici, siamo tutti cocktail, ricette. Forse in alcuni c'è più sale, in altri più zucchero, alcuni sono più cotti, altri sono sul lato crudo. Agitato o semplicemente agitato, teso o doppio-teso.
Non importa. Ciò che conta è che alla fine c'è la possibilità di esistere, di essere felici e di trovare il nostro posto per ognuno di noi.

E questa è una specie di visione per tutto. Fond di movimento e la sua fluidità, di estroversione, ma anche della possibilità data dall'introversione di vedere questa fluidità dentro di noi, nella nostra anima. Il mio modo di pensare si riflette anche nella mia pratica yoga e nelle mie lezioni. Sono aperto a varie visioni e stili. Non è un caso che io alterna pratiche dinamiche e "fisiche" a pratiche più meditative e introspettive. Mi piace vedere le relazioni tra i diversi aspetti della realtà, in particolare lo yoga-natura e lo yoga-arte. Lo yoga è espressione di sé e libertà. Che essere a piedi nudi a terra è un ritorno alla Terra, alla Natura e alla semplicità. L'imp
ortante è che noi costituiamo la nostra trama, il nostro tessuto, il nostro Tantra secondo ciò che è la nostra natura e il nostro essere.

I MIEI STILI

HATHA YOGA

Hatha Yoga è probabilmente la forma più praticata di yoga. È il ramo di questa disciplina che si concentra sulla salute fisica e sul benessere mentale. Hatha yoga utilizza posture del corpo (asana), tecniche di respirazione (pranayama), e meditazione (dyana) con l'obiettivo di portare un suono, corpo sano e una mente chiara e pacifica.  Ci sono quasi 200 posture hatha yoga, con centinaia di variazioni, che lavorano per rendere la colonna vertebrale elastica e per promuovere la circolazione in tutti gli organi, ghiandole, e tessuti. Hatha posizioni yoga anche allungare e allineare il corpo, promuovendo l'equilibrio e la flessibilità.

VINYASA YOGA

Vinyasa è un tipo di yoga che collega il movimento e il respiro per raggiungere l'equilibrio nella mente e nel corpo. Dal sanscrito "per posizionare in modo speciale", vinyasa allinea una sequenza deliberata di pose con il respiro per ottenere un flusso continuo. L'inalazione è di solito collegata a movimenti aperti verso l'alto, mentre l'espirazione è spesso legata a movimenti verso il basso o torsioni.

Nel linguaggio dello yoga contemporaneo, vinyasa si oppone all'hatha. Le classi di Hatha tendono a concentrarsi su una posa alla volta con il riposo in mezzo. Al contrario, la stringa delle classi di flusso si pone insieme per creare una sequenza.

POWER YOGA

Power yoga è una disciplina relativamente recente, e può essere definito come un attivo e atletico, stile occidentale di yoga, con un approccio fitness-centrico. Le lezioni di yoga di potenza si muovono rapidamente attraverso le pose e ogni posa si svolge solo per tre o cinque respiri.

YOGA NIDRA

Yoga Nidra significa letteralmente sonno yogico. Si tratta di una tecnica antica in cui il praticante entra negli s
tati profondi di rilassamento cosciente. È una pratica sistematica di spostare la consapevolezza dal nostro mondo
esterno al mondo interiore.
Ci porta ad uno stato di sonno profondo dove i nostri sensi, intelletto e mente si rilassano. Quando questo accade, l'attività cerebrale si riduce e il corpo va nello stato di guarigione. Pertanto, si dice anche che un'ora di yoga Nidra può dare lo stesso beneficio di un sonno di quattro ore. Quando il corpo entra in uno stato di guarigione, puoi eliminare le tossine a livello cellulare, rinfrescare la mente e rimuovere i bagagli dal subconscio. Yo
ga Nidra può essere praticato da chiunque. Ha enormi benefici per tutti coloro che lottano per lasciar si lascia a
ndare, coloro che soffrono di mancanza di sonno, traumi, burn-out, e l'ansia. È anche altamente benefico e detiene un
grande potere curativo per chiunque voglia sperimentare un più profondo senso di pace e riconnetter
si più profondamente con se stesso.

In poche parole, la pratica dello Yoga Nidra consiste nell'osservare verso l'interno, staccandosi dal mondo esterno, diventando libero dalle fluttuazioni della mente e osservando il Sé. Yoga Nidra significa auto-realizzazione, osservando il
Sé.Se fatto regolarmente, Yoga Nidra può anche portare a guarigione profonda, rilascio di modelli mental
i negativi erilascio di disturbi emotivi radicati nel subconscio.

Ashram di Arhanta Yoga

È uno stato in cui non dormi né svegli. Se ti addormenti, non è Yoga Nidra. Se rimani sveglio, anche allora non è Yoga Nidra. Se i sogni ti sorprendono, non è Yoga Nidra. Yoga Nidra è uno stato in cui c'è consapevolezza dei campi coscienti, inconsci e inconsci della tua mente tutti in una volta. È una terapia perfetta. Rimuove tutte le anomalie psicologiche e samskaras, e ti aiuta a diventare il tuo sé normale e naturale.

Swami Satyananda

Cosa dicono le persone

Vi assicuro che le lezioni di yoga zoom sono state fantastiche! Grazie Marta per aver ricollegato le reti, creando un po 'di nuova e condividendo un sacco di motivazione durante questo periodo imbarazzante!

Virginia

Grazie appassiona a te Marta in questo periodo ci stai fare la zia un gran bene alla testa e al corpo, oltre che farcire a questa sapiente pratica ❤️ un che ora è per tutti 😁 forza… è da eriprova!!

Elisa

PRIMA- una te Marta! Per questa bella si coma, per la tua pazienza, pire e per comconpartire noi tue uda e il tuo tempo!

Veronica

Grazie Marta 🤸 ♀️🙏 è stato un mare mare ti tramite lo yoga 🌈 un me piacessimo lo yoga e lo trovo sempre insieme di nome di nome nome nella mia vita quotidiana. Mi sei seia venire sscrivi timo e hai voce dolcissima 🤗 mi sono solo alpinissimo e vai vediamo 💪💪🤸 ♀️🤸 ♀️ ci vociì 🙏 positivi #namaste 🕉per

Fiori

Grazie Marta, per faticosa un travaccio la tua energia! 🌷☀️❤️

Vilva

Grazie per la passione e le le e che ci trasmetti e farci ritrovare TRA di noi e CON noi stesse! 🥰❤️

Martina

Costruiamo qualcosa insieme.


× LET'S CHAT